Messaggio

Assolto Orsi dall’accusa di riciclaggio: cadono dopo sei anni le accuse nei confronti dell’ex consigliere della lista Alemanno

L’ex consigliere comunale della lista Alemanno, Francesco Orsi, era finito sulle pagine di tutti i giornali e visto conclusa la sua carriera politica per due accuse formulate nei suoi confronti dal P.M. che cura le indagini su “Mafia Capitale”, quella di riciclaggio di denaro sporco e di una truffa immobiliare relative a case in cooperativa alla Maglianella.

Il 5 Gennaio la Quinta Sezione Collegiale del Tribunale Penale di Roma, presieduta dal cons. Paola De Martiis, ha assolto l’Orsi per non aver commesso il fatto dall’accusa di riciclaggio.

“Dopo sei anni di gogna, anche mediatica, finalmente è stata resa giustizia ad un uomo che ha pagato per essere passato dall’imprenditoria alla politica” ha commentato l’avv. Romolo Reboa che ha difeso l’imputato insieme all’avv. Simone Faiella “Nel 2017 mi aspetto per lui analoga sentenza di assoluzione anche per la vicenda della Maglianella, stante le prove a discarico acquisite anche in quel dibattimento”.