Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

    Guarda la Cookie Policy

Comune di Fiuggi: incarichi legali

Il Comune di Fiuggi ha reso noto un avviso pubblico per l’istituzione dell’elenco degli avvocati per l’affidamento degli incarichi legali da parte dell’Amministrazione Comunale. Comunica che il termine per la presentazione delle domande finalizzate alla partecipazione sarà il 24 marzo 2017. Di seguito il bando integrale: 

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Premesso che: - l’Amministrazione comunale intende costituire un Elenco di avvocati di fiducia per il conferimento di incarichi legali di patrocinio e difesa dell’Ente a professionisti esterni all’amministrazione, al fine di garantire il rispetto dei principi di cui all’art. 4 del D.lgs. 50/2016 – Nuovo Codice dei Contratti Pubblici - ed in particolare di quello di trasparenza nell’affidamento degli incarichi, nonché quello di massima efficacia e professionalità nell’espletamento dell’attività difensiva esercitata nell’interesse del Comune;

Vista la D.G.C. n. 167 del 02.11.2016 di modifica del Regolamento dell’ordinamento degli uffici e servizi;

In esecuzione della Deliberazione di G.C. n. 168 del 02.11.2016 recante: “Indirizzo per l’affidamento degli incarichi Legali – Adeguamento al D.Lgs. n. 50 del 18 Aprile 2016 –

Definizione dei compensi spettanti agli avvocati sulla base del D.M. 55/2014”;

Visto il D.Lgs. 267/2000 Testo Unico sull’ordinamento degli Enti Locali; Visto il D.Lgs. 50/2016;

RENDO NOTO

Che il Comune di Fiuggi, in attuazione della D.G.C. n. 168 del 02.11.2016 ed in conformità al Regolamento sull’Ordinamento degli Uffici e Servizi, per la difesa e rappresentanza giudiziale e stragiudiziale dell’Ente, intende procedere all’istituzione di un Elenco degli Avvocati di fiducia per il conferimento di incarichi legali di patrocinio e difesa dell’Ente innanzi alle Autorità Giudiziarie, in presenza di presupposti di legge; I professionisti interessati all’iscrizione dell’Elenco degli Avvocati del Comune di Fiuggi, dovranno far pervenire, nel termine di 60 giorni dalla data di pubblicazione del seguente avviso all’Albo Pretorio dell’Ente, apposita domanda di iscrizione all’Elenco degli Avvocati dell’Ente, indirizzata al Comune di Fiuggi – Affari Legali e Contenzioso - che può essere presentata all’indirizzo PEC, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. oppure al Protocollo generale dell’Ente che ne rilascerà, in caso di presentazione a mani, a richiesta, regolare ricevuta. Qualora la domanda di iscrizione, venisse spedita a mezzo posta, ai fini del rispetto del termine di presentazione, farà fede il timbro postale dell’Ufficio ricevente.

La stessa, ove presentata in forma cartacea, deve pervenire in busta chiusa recante all’esterno il nominativo del professionista e la dicitura “Domanda di iscrizione nell’Elenco degli Avvocati del Comune di Fiuggi”. L’istanza, preferibilmente compilata secondo il modello allegato al presente avviso, dovrà pervenire entro il L’istituzione del primo Elenco degli Avvocati del Comune di Fiuggi, sarà effettuata a seguito di istruttoria tra domande pervenute al Prot. dell’Ente entro tale data, dal Responsabile del Servizio; Successivamente, l’aggiornamento di detto Elenco, avverrà con cadenza annuale a seguito di Determinazione del Responsabile del Servizio.

I requisiti e le modalità di conferimento degli incarichi sono disciplinati dal Regolamento Comunale sull’Ordinamento degli Uffici e Servizi, così come modificato dalla D.G.C. n. 167 del 02.11.2016.

La scelta avverrà secondo criteri di rotazione, proporzionalità, congruità, economicità, trasparenza ed imparzialità e con atto motivato. Possono richiedere l’iscrizione all’elenco degli Avvocati i professionisti in possesso dei seguenti requisiti:  Iscrizione all’Albo degli Avvocati presso un Consiglio dell’Ordine ricadente nell’ambito del distretto della Corte d’Appello di Roma con le seguenti condizioni e modalità: 1) da almeno 2 anni, per i giudizi di fronte al Giudice di Pace; 2) da almeno 5 anni per le magistrature di primo e secondo grado.  per l’iscrizione è necessario aver già assunto almeno 3 incarichi di rappresentanza in giudizio per pubbliche amministrazioni o per Enti controllati o vigilati dalla P.A. ovvero Società a totale o maggioritaria partecipazione pubblica.  possesso di polizza assicurativa per la responsabilità professionale con massimale di almeno 500.000,00= euro. Il venir meno di una delle condizioni di cui al punto precedente comporta l’automatica decadenza dall’iscrizione.

L’iscrizione nell’elenco ha luogo su domanda del professionista interessato o del rappresentante dello Studio Associato, compilata secondo lo schema allegato al presente avviso al quale deve essere altresì allegata la seguente documentazione (autocertificazione e/o dichiarazione) a pena di esclusione: - autocertificazione, resa ai sensi del D.P.R. 28.12.2000 n. 445, sul possesso dei requisiti richiesti nel presente avviso; - dichiarazione di disponibilità ad accettare incarichi da parte del Comune di Fiuggi indicando il ramo di specializzazione e allegando un dettagliato curriculum professionale.

Per gli Studi Professionali Associati è necessario allegare una scheda informativa ed i curricula di ciascun componente cui potranno essere conferiti incarichi. - dichiarazione contenente l’impegno di non accettare incarichi da terzi, pubblici o privati, contro il Comune di Fiuggi per tutta la durata dell’incarico e l’inesistenza di conflitto di interessi in ordine all’incarico affidato in conformità con quanto previsto dal Codice Deontologico Forense. Dichiarazione: - di non avere condizioni di incompatibilità previste dalla normativa vigente a contrattare con la Pubblica Amministrazione; - di non trovarsi in situazioni di conflitto di interessi con l’Amministrazione Comunale; - di non aver riportato condanne penali e/o di non essere stato sottoposto a procedimento penali per reati contro la P.A. o per reati di cui alle norme antimafia; - di non avere carichi pendenti; - di non aver riportato condanne disciplinari definitive comportanti la sospensione dall’Albo.

Dichiarazione: - la specializzazione professionale prevalente; - di accettare le prescrizioni e le condizioni contrattuali riportate sul presente avviso, nel disciplinare, nonché al Reg. dell’Ord. degli Uffici e Servizi; - di accettare per l’espletamento dell’incarico i compensi come determinati nella D.G.C. n. 168 del 02.11.2016 sulla base del D.M. 55/2014; Alla domanda dovrà essere allegato altresì: - copia di documento di riconoscimento in corso di validità; - copia codice fiscale; - curriculum vitae: Sulla base delle domande pervenute – non tenendo conto delle eventuali richieste inoltrate in precedenza alla pubblicazione del presente avviso - e nel rispetto delle prescrizioni di cui al disciplinare allegato al presente avviso, il Responsabile del Servizio provvederà a formare e tenere l’Elenco degli Avvocati di fiducia dell’Ente e, a comunicare le eventuali esclusioni, nei modi di legge, agli interessati.

L’Amministrazione Comunale, ha facoltà di utilizzare fin da subito, per incarichi urgenti, le candidature pervenute, in possesso dei requisiti di idoneità, e di riaprire i termini nel caso di esiguità delle stesse, oppure in caso di modifiche conseguenti all’approvazione di regolamento in materia o di emersione di criticità; L’Amministrazione Comunale si riserva di conferire incarichi di difesa anche a professionisti non presenti nell’Elenco di fiducia, qualora la particolare complessità della lite, richieda specifiche competenze di alta specializzazione. Il presente avviso non vincola l’Amministrazione Comunale all’adozione di atti di affidamento di qualsivoglia natura e/o tipologia. L’iscrizione nell’Elenco non comporta l’assunzione di alcun obbligo specifico da parte dell’amministrazione, né l’attribuzione di alcun diritto al professionista in ordine all’eventuale conferimento di uno o più incarichi.

Il Responsabile del Servizio disporrà le cancellazione dall’Elenco dei Professionisti che: - abbiano perso i requisiti per l’iscrizione; - abbiano, senza giusta causa o giustificato motivo, rinunciato ad un incarico; - non abbiano assolto con puntualità e diligenza agli incarichi loro affidati; - siano responsabili di gravi inadempienze; - abbiano fornito informazioni risultate non veritiere.

La cancellazione dall’elenco comporta l’immediata revoca di tutti gli incarichi affidati al professionista; Il professionista che sia stato cancellato dall’elenco, può chiedere di essere nuovamente iscritto decorsi almeno 3 anni dal provvedimento di cancellazione. L’Amministrazione si riserva di modificare, prorogare, sospendere o revocare il presente avviso qualora se ne ravvisasse la necessità e l’opportunità. I dati raccolti saranno trattati ai sensi del D.Lgs. 196/2003. Il presente avviso corredato dai relativi allegati, sarà pubblicato sul sito internet del Comune di Fiuggi www.comune.fiuggi.fr.it ed affisso all’Albo Pretorio on line dell’Ente. Il presente avviso, sarà inoltrato altresì all’Ordine degli Avvocati di Frosinone. Il presente avviso, è disponibile in copia congiuntamente agli allegati – mod. di domanda e disciplinare d’incarico – presso l’Ufficio Affari Legali e Contenzioso – sito in Fiuggi Piazza Trento e Trieste, 1.

FIRMATO Il Vice Segretario Comunale Dott.ssa Maria Assunta Trinti

Banner

Newsletter

Newsletter

Immagini da In-giustizia 

http://www.in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/348377IMG_2330.JPG

404

404: Not Found Sorry, but the content you requested could not be found Leggi tutto

http://www.in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/466707Antonio_Di_Pietro.JPG

La riforma organica della magistratura onoraria

 Nell’ultimo decennio, per contenere l’arretrato giudiziario e alleggerire il carico di lavoro dei magistrati togati, la giurisdizione é stata devoluta sempre più ai magistrati onorari, sia aumentando progressivamente la competenza Leggi tutto

http://www.in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/653028Immagine_015.jpg

Convegno: Magistrati scrittori

Il 2 ottobre 2011 si è tenuta presso la Pinacoteca Palacultura di Latina la quarta edizione del Convegno dei magistrati-scrittori,realizzato da Eugius, Unione Giudici Scrittori d’Europa, nell’ambito della kermesse “Giallolatino”, Leggi tutto

http://www.in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/576096Romolo_Reboa_078.JPG

35 anni tra i protagonisti al "Canottieri Roma"

Festeggiato il compleanno della fondazione del giornale con la presentazione del libro "Da Piazzale Appio a Piazzale Clodio" Martedì 14 dicembre 2010, presso il “Circolo Canottieri di Roma”, si è svolta Leggi tutto

http://www.in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/585707NI2_4866.jpg

Ricadute sugli uffici e sul personale giudiziario della riforma

La parola a Paola Saraceni, Segretario nazionale UGL Ministeri.   Le modifiche apportate dalla riforma del processo civile a detta di molti determinerà un eccezionale aggravio per l’attività giudiziaria in generale ed Leggi tutto

http://www.in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/221145Immagine_008.JPG

Il sistema giustizia per Santacroce

Incontro con il Presidente della Corte di Appello di Roma   Questo doveva essere il resoconto di un’intervista a tu per tu con il Presidente della Corte d’Appello di Roma, Dott. Leggi tutto

http://www.in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/447772Immagine_007.jpg

Convegno: Magistrati scrittori

Il 2 ottobre 2011 si è tenuta presso la Pinacoteca Palacultura di Latina la quarta edizione del Convegno dei magistrati-scrittori,realizzato da Eugius, Unione Giudici Scrittori d’Europa, nell’ambito della kermesse “Giallolatino”, Leggi tutto

http://www.in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/975780Distribuzione_giornale_1993_33.jfif

35 anni tra i protagonisti al "Canottieri Roma"

Festeggiato il compleanno della fondazione del giornale con la presentazione del libro "Da Piazzale Appio a Piazzale Clodio" Martedì 14 dicembre 2010, presso il “Circolo Canottieri di Roma”, si è svolta Leggi tutto

http://www.in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/97025316_dicembre.JPG

"Per i diritti degli ultimi"

La tradizionale serata di fine anno della rivista Venerdì 16 dicembre 2011 la nostra Capitale ha cambiato aspetto, o almeno così è stato in via Flaminia 213 dove, presso lo Studio Leggi tutto